Zaini scuola, vince la moda o la qualità?

Consigli per gli acquisti
Tempo per leggere questo articolo: 4 minuti
Zaini Scuola

La scelta degli zaini scuola generalmente è sempre dettata dalla tendenza del momento. Ma è pur vero che è possibile coniugare la moda alla qualità. Basta affrontare la scelta in modo consapevole. Infatti sono diversi i brand che propongono zaini scuola di tendenza ma anche robusti.

Zaini scuola di tendenza

A partire dalla preferenza per gli zaini scuola che compare la prima manifestazione di personalità. Fin dalla scelta dello zaino scuola primaria abbiamo la prima espressione di personalità. Senza contare l’adrenalina per la scelta autonoma e indipendente. Gli zaini scuola rappresentano il primo passo verso la definizione della propria identità. Anche se è pur vero che spesso la scelta avviene per mero condizionamento. Ogni bambino o adolescente tende ad emulare l’altro. E’ così che l’emulazione diventa contagiosa e crea la tendenza. Non è difficile riscontrare in alcune fasce d’età la condivisione di determinati articoli.

La scelta degli zaini scuola però consente sempre variazioni sul tema. Anche se il prodotto di base resta lo stesso. E’ possibile scegliere gli zaini scuola attraverso una ricca e variegata selezione. Infatti sono disponibili sul mercato zaini per la scuola di tutti i tipi. Particolarmente ambito è lo zaino munito di cuffie coordinate. Sono diversi i brand che propongono questo abbinamento. Per coniugare efficacia e trend del momento. Quindi per stare al passo con i tempi.

Nel caso dello zaino scuola elementare abbiamo lo zaino trolley, la cartella scuola, lo zaino a sacchetto, lo zaino casual. Oppure lo zaino monospalla. Mentre per gli adulti la scelta dello zaino è dettata solitamente dalle esigenze personali nel caso dei bambini non è così.

Zaini per bambini

Gli zaini scuola per bambini dovrebbero prediligere la qualità. Perché nella scuola dell’infanzia e per le elementari si ha la necessità di avere spazi per molteplici oggetti. Dalla merenda ai libri, dai quaderni all’astuccio. L’obiettivo è consentire di trasportare tutto ma senza appesantire eccessivamente. Per questo le mode degli ultimi anni prediligono lo zaino trolley. Meglio se rigido come quello di Dragonball proposto da auguri preziosi. Resiste però anche il classico zainetto adattato al miglioramento della vestibilità e comfort. Facile da indossare e con bretelle imbottite e regolabili, tali da adattarsi alla statura del bambino. Ma l’efficacia del prodotto si sposa anche bene con la moda del momento.

La qualità del prodotto che garantisce la sicurezza nella vestibilità incontra le tendenze dei personaggi preferiti. Per i più piccoli sono infatti disponibili gli zaini dei Pj Mask, di Spiderman, delle Winx, di Peppa Pig. Oltre che dei Minions, di Frozen e tanto altro.

La scelta dello zaino per la scuola primaria segna il primo passo verso l’indipendenza. Quindi sarà naturalmente proiettato nella scelta di uno zainetto di tendenza che rispecchia le sue preferenze. Rispetto agli zaini scuola per la materna lo zaino scuola per le elementari sarà più grande. Cambiano le esigenze e quindi anche gli scomparti. Particolarmente apprezzate sono le tasche, chiuse con cerniera, che consentono diversi utilizzi. Qui è possibile scegliere zaini scuola a tema Avengers, Star Wars, Frozen, principesse Disney e tanto altro.

Accessori per tutte le esigenze

Che si voglia trascinare come una valigia trolley o a spalla, gli zaini scuola consentono di sprigionare personalità. Man mano che si affronta il processo di crescita gli zaini per la scuola incarnano modelli di riferimento. Assumono significati ben precisi, costruiscono l’identità e l’appartenenza a certi schemi. Di questo sono consapevoli i grandi marchi, che interpretano questi sentimenti. Infatti propongono prodotti che raccontano stili di vita e movimenti senza rinunciare alla qualità.

Per la scuola superiore lo zaino deve essere assolutamente di tendenza. Ma deve anche soddisfare le esigenze di capienza necessaria. Infatti rispetto alla scuola primaria gli adolescenti non rinunciano mai al Pc. I dispositivi elettronici spesso sostituiscono pile di libri quindi lo zaino deve garantire certi requisiti. Senza per questo trascurare la protezione della schiena dei ragazzi. In questo caso la scelta degli zaini scuola ricadrà su modelli che offrono più scomparti e di grandezze diverse. Magari separati da cerniere e facilmente apribili.

Gli zaini per la scuola proposti da Gola, Eastpak, Invicta, Seven, Convers o Adidas rispecchiano queste caratteristiche. Questi modelli propongono tasche per Pc con apposite imbottiture per proteggere i dispositivi. Ma consentono anche di aggiungere quaderni, astucci e libri. L’ultima tasca esterna più piccola è utile per le chiavi e il cellulare. Il design pensa a tutte le esigenze e coniuga alla moda alla qualità.

Infatti anche la scelta dei materiali proposti va incontro alla vita metropolitana dei ragazzi. Spesso il rivestimento esterno è impermeabile. Dunque consente di non danneggiare il contenuto dello zaino in caso di pioggia. Gli zaini scuola infatti vengono indossati in bici e quindi sono sottoposti alle intemperie. Ma anche in metro, nel pullman, in treno.

Zaini scuola Seven

Gli zaini scuola Seven offrono una ampia e variegata offerta. Propongono zaini per bambini, adolescenti e adulti. Quindi che sia adattano a tutte le esigenze. Dal seven estensibile al Seven zaino trolley si riscontra l’elevata qualità del prodotto unita alla moda del momento. Lo zaino scuola Frozen è dotato di astuccio e bambola. Mentre lo zainetto sj è dotato di porta scarpe.

Per i più grandi invece troviamo lo zaino 2 in 1 munito di cuffiette wireless. Quanto alle mode gli adolescenti tendono a scegliere zani scuola monocolore. Di tendenza è il nero e tutte le tonalità scure. Per i creativi invece ci sono le combinazioni geometriche bicolore come lo zaino extrafit . Tutti sono imbottiti e rivestiti in tessuto traspirante in grado di coniugare vestibilità e comfort. Oltre che interpretare mode e stili di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *